valuta  
TNT Jeanswear Research

Shop online NAPAPIJRI

Nel 1987 Giuliana Rosset, una valdostana la cui famiglia possiede la più antica distilleria della regione, la Saint-Roch, rileva da alcuni artigiani torinesi la Green Sport Monte Bianco, una piccola impresa di zainetti. Trasferisce la sede alle porte di Aosta, a Quart, cominciando inizialmente a produrre con una quindicina di dipendenti zaini e borse da viaggio per poi allargarsi alcampo dell'abbigliamento sportivo in cui sono abbandonati i colori accesi. Consultando libri e vecchie mappe del Nord Europa, nasce l'idea del marchio Napapijri, un nome che deriva da una dizione impropria di napapiiri, termine finlandese che significa circolo polare. La bandiera norvegese viene poi cucita in bella vista sui giubbotti, il logo è in bianco e nero, metà positivo e metà negativo, per dare l'idea del polo nord e del polo sud.

 

prima pagina   1 2  » ultima pagina